Saper cambiare strada



Per andare dove?

Creatività è, in un certo senso, assecondare la nostra curiosità e sensibilità e scegliere di svoltare in una strada nella quale non abbiamo mai svoltato prima.
Ti sei mai reso conto che ogni giorno facciamo le stesse strade, quasi viaggiassimo su una monorotaia nella quale ci è quasi impossibile governare noi la direzione?
Negli stessi tragitti verso le stesse destinazioni, quanti incrocirotonde e strade alternative, piccole o grandi, battute o meno, passano davanti ai nostri occhi?
Quasi non ce ne accorgiamo nemmeno, tanto siamo distratti e, quasi mai, non sono collegate a un'emozione vissuta.


Se un giorno però facessimo la “pazzia“ di svoltare davvero a uno di questi incroci e ci dirigessimo nella direzione opposta a quella nostra solita, dove finiremmo?
E se all’incrocio successivo scegliessimo di proseguire e di allontanarci ulteriormente, cosa succederebbe?
Cosa troveremmo sul nostro percorso? Quale paesaggio potremmo ammirare? Chi incontreremmo? Quali emozioni potremmo provare?
Ci potremmo ritrovare in un luogo fantastico dove non ci saremmo mai sognati di andare e li potrebbe aprirsi per noi mondo sconosciuto e pieno di opportunità.
Che poi non è molto diverso da quello che facevano i primi migranti che si imbarcavano e attraversavano l’Oceano per andare nel nuovo mondo e li trovavano cultura e opportunità nuove, a loro sconosciute.


Il segreto è proprio questo, esplorare, esplorare e ancora esplorare, spegnendo il nostro navigatore, per non esserne condizionati. Senza perderci però, consapevoli di saper riconoscere, in ogni momento, la nostra stella polare.


Facile da dirsi più che da farsi perché il non conoscere perfettamente cosa ci aspetta, il dubbio di quello che ci potrebbe accadere, le persone che potremmo diventare e il modo in cui potrebbe cambiare per sempre la nostra vita, sono fattori in grado di spaventarci e frenarci.
Così, per non correre il rischio di alterare i nostri magari precari equilibri, quelle nuove strade scegliamo, quasi inconsciamente, di non vederle e di guardare sempre dritto davanti a noi.


Se ora ti sta venendo il dubbio che potrebbe essere giunto il momento di fare qualcosa per te, che ti permetta di migliorare la tua vita e non hai la più pallida idea di dove andare esattamente e che strada prendere, parti da te stesso e da chi ti senti di essere veramente nel tuo intimo.
Scegli con il cuore anziché con la mente e fallo ad ogni bivio che incontrerai sul tuo cammino.
 

Anche quando avrai girato, di tanto in tanto fermati, affidati alla tua bussola personale e fai il punto della situazione. Ascoltati per capire se quello che stai facendo ti fa stare, se ti appassiona, se ti permette di fare del bene.
Se non soddisfa queste esigenze, probabilmente quello non era ancora il bivio giusto.
Tieni gli occhi bene aperti perché potresti trovarlo da un momento all’altro.
L’importante è che tu non smetta di cercare e non perda mai il contatto con te stesso.


Molte persone vorrebbero vivere una vita appassionante ma non cercano, non osano, non prendono in considerazione minimamente di uscire dal sentiero battuto, per paura
di ritrovarsi soli.
L’unica cosa che fanno è attendere, fermi ad un angolo come un mendicante, che qualcuno metta un po’ di passione nel cappello della loro vita.


Io sono fermamente convinto che, indipendentemente dalle credenze di ognuno di noi, l’universo o il nostro dio ricompensino, in qualche modo, chi ha un approccio positivo  alla vita.
Ricorda, in ogni cosa che fai, fallo prima di tutto per te, per sentirti una persona coerente, realizzata, migliore e potere poi essere utile a qualcuno.
Questo ti darà grande forza rendendoti anche una persona amata e, molto probabilmente, di successo.


Lo faresti un viaggio con me?

Leggi il mio libro:

Viaggio a Youcando, il Covo del Possibile

Tu, la tua creatività, i tuoi talenti, la tua energia, farete grandi cose insieme

P.S. : Alla fine di questo nostro viaggio potresti non essere più la stessa persona: avvisa casa :-)



9-11
2017

0


Lascia un commento

Inserisci la tua mail*

Il tuo Nome e Cognome*

Scrivi il tuo commento





Copyright © 2020. Sensi di Benessere è un progetto La Centrale srl    Partita IVA 01360790339      Termini eCondizioni -       Informativa sulla privacy